LANCIANO-FATER 6-1: LE PAROLE DEL GIOVANE DEL BELLO