CASOLANA-LANCIANO 1-5: LE PAROLE DI ALEX CIANCI