JUNIORES: LANCIANO-ORTONA 8-1, I ROSSONERI SI IMPADRONISCONO DELLA SECONDA PIAZZA

Goleada nello scontro diretto, Lanciano in piena zona Play Off

Nello scontro diretto cruciale per la corsa Play Off il Lanciano risponde presente e supera in goleada l’Ortona. La vittoria odierna permette ai rossoneri di scavalcare proprio gli ortonesi e di impadronirsi della seconda posizione quando mancano tre giornate alla fine della regular season.

Nel primo quarto d’ora si registra un sostanziale equilibrio rotto proprio al 15’ con il destro da venti metri di Alex Cianci che porta in vantaggio i suoi. Il pareggio ortonese arriva sul capovolgimento di fronte, con il centravanti gialloverde che approfitta di una distrazione (l’unica) della retroguardia frentana e fa 1-1. Il nuovo vantaggio per i ragazzi di mister Nardone porta ancora la firma di Alex Cianci, che, al 34’, sigla la doppietta personale risolvendo con una rete in acrobazia una mischia in area di rigore. Goal Capolavoro per l’esterno classe ’97 che da il là alla goleada. Passano infatti solo 4 minuti e sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cericola interviene De Santis che in sforbiciata serve Martarella in area; il centravanti rossonero replica al gesto tecnico del terzino classe ’99 trafiggendo l’estremo difensore ospite con una rovesciata al volo che si infila all’angolino. Doppia acrobazia per un goal da incorniciare che mette spalle al muro gli ospiti. La prima frazione si chiude sul punteggio di 3-1 per il Lanciano Calcio.

La ripresa si apre in maniera scoppiettante: è il minuto 48 quando un sinistro di Cianci viene respinto dall’estremo difensore gialloverde sui piedi di Martarella che serve Manuel Vitali; il classe 2000 realizza in tap-in da pochi metri. Tre minuti ed è ancora Lanciano: La Morgia penetra in area e si procura un inequivocabile calcio di rigore; dal dischetto si presenta lui stesso che si fa ipnotizzare dal portiere ospite prima di punirlo sulla respinta per siglare il 5-1. Al 60’ arriva il sesto squillo dei rossoneri con una magia di Vitali che controlla di tacco un lancio giunto dalla difesa prima di mettere a sedere due difensori e di battere a rete con un destro morbido. Per il giovane attaccante sono diciassette le reti stagionali con la Juniores, da aggiungere alle due realizzazioni con la prima squadra di mister Del Grosso. Lanciano in pieno controllo del match che non esita tuttavia ad affondare il colpo: la doppietta del neoentrato Italo Di Campli chiude infatti il match sul rotondo punteggio di 8-1.

In una giornata decisamente positiva per i colori rossoneri, la Società Lanciano Calcio ci tiene a fare gli auguri di pronta guarigione al calciatore dell’Ortona Ivan De Iuliis, infortunatosi ad una spalla in avvio di secondo tempo e trasportato al Renzetti in ambulanza, ti aspettiamo in campo al più presto.

#forzalanciano #amorepersempre #frentani