GIOVANILI LANCIANO: IL ROSSONERO GIANMARIA COLANTUONO PREMIATO DALL'AMMINISTRAZIONE

 

Come riportato nel comunicato emesso dall'amministrazione comunale di Lanciano, il Sindaco Mario Pupillo e l'Assessore allo Sport Davide Caporale hanno consegnato questa mattina gli attestati di merito agli atleti di Lanciano o tesserati per società/associazioni sportive con sede legale in città per i risultati di rilevanza nazionale e internazionale conseguiti nel corso del 2019.
Nella cornice della sala d'onore “Benito Lanci” della Casa di Conversazione, alla presenza della stampa e delle delegazioni sportive, si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati di merito a 38 atleti che nel 2019 hanno conquistato un titolo o un risultato sportivo di livello nazionale internazionale .

Fra gli atleti selezionati era presente il giovane rossonero Gianmaria Colantuono, difensore classe 2004 che nei mesi scorsi è stato convocato dalla Nazionale Italiana Under 16 LND. Il ragazzo si è detto molto emozionato ed onorato per il riconoscimento ricevuto sul palco della Casa di Conversazione dalle mani del Sindaco Mario Pupillo e dell'Assessore allo Sport Davide Caporale, dimostrando, oltre che grande talento in campo, anche grande maturità fuori dal campo. 

La Società Lanciano Calcio rivolge al giovane calciatore i complimenti e gli auguri per un grande futuro in maglia rossonera ed in maglia azzurra, esprimendo inoltre la propria gratitudine nei confronti di un'amministrazione comunale che non ha smesso per un solo istante di credere nel progetto sociale, oltre che sportivo, del nostro sodalizio.